A 30 anni dalla firma della Convenzione internazionale sui diritti dei bambini a che punto siamo? Cosa si è fatto? E soprattutto la città di oggi permette ai bambini di esercitare il loro diritto al gioco, al verde e alla salute?
L’associazione LAQUP, con il sostegno della Compagnia di San Paolo, ha organizzato per venerdì 18 gennaio il suo annuale seminario per parlarne con esperti italiani e stranieri (Regno Unito, Francia, Svizzera).
Il confronto tra le varie realtà europee sarà uno stimolo interessante alla riflessione su come i diritti dei bambini e degli adolescenti si possono trasformare in azioni concrete rispetto alla qualità e all’accessibilità degli spazi pubblici aperti della città.
Rifletteremo su come la partecipazione attiva dei ragazzi sia la chiave per valorizzare il loro punto di vista e per ridisegnare una città di alta qualità.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: info@laqup.it

Il Laboratorio Qualità Urbana Ambiente e Partecipazione è un’Associazione culturale senza fini di lucro nata nel 2006 a Torino dal confronto fra un gruppo di cittadini con esperienze di cittadinanza attiva nel mondo dell’associazionismo in Piemonte e in Lombardia.

L’attività culturale dell’Associazione attraverso il coinvolgimento di cittadini, associazioni, scuole, tecnici e amministratori locali si avvale della partecipazione di competenze in campo ambientale, architettonico, sociale, culturale, educativo, amministrativo e organizzativo.

Nell’ambito dell’informazione, sensibilizzazione, educazione e formazione a un ambiente urbano sostenibile e condiviso, il Laboratorio propone percorsi di partecipazione agli enti pubblici (comuni, province, regioni) e al terzo settore.

 

L'associazione LAQUP è socia del Coordinamento Nazionale Agende 21 e dell’Associazione di secondo livello Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario onlus.

Download
laqup_statuto.pdf
Documento Adobe Acrobat 82.8 KB